25, Settembre, 2022

Trasporta droga in A1, quarantenne montevarchino fermato e arrestato dalla Polstrada

Più lette

In Vetrina

Fermato per un controllo all’altezza del casello di Arezzo, è stato perquisito scovando 22 dosi nella sua auto. A casa aveva altro stupefacente, per un valore di circa 6mila euro

Fermato e arrestato dalla Polizia Stradale di Arezzo mentre, probabilmente, stava raggiungendo Arezzo per vendere marijuana. A finire in manette con l'accusa di spaccio, ieri, è stato un quarantenne italiano residente a Montevarchi, che stava viaggiando su di una Fiat Punto sull’Autostrada A1.

All'altezza del casello di Arezzo è stato fermato da una pattuglia della Polstrada di Battifolle. Alla vista dei poliziotti lui ha cercato di disfarsi, senza riuscirci, di un sacchetto di cellophane con 22 dosi di droga. Un ritrovamento che ha fatto scattare anche la perquisizione domiciliare: in casa sua gli agenti hanno così trovato anche una bilancina di precisione e altri 600 grammi di marjuana che, piazzati sul mercato nero, avrebbero fruttato circa 6mila euro.

La Polstrada ha arrestato il quarantenne per spaccio di stupefacenti, sequestrando la droga, l’auto e la bilancina.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati