03, Luglio, 2022

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

Torneo delle Regioni, al via la cinquantatreesima edizione

Più lette

In Vetrina

Le rappresentative regionali a nastri di partenza della cinquantatreesima edizione del Torneo delle Regioni, Valdarno rappresentato da quattro ragazzi e una ragazza

Semaforo verde al Torneo delle Regioni, la kermesse organizzata dalla Lega nazionale dilettanti che quest'anno si svolgerà in Friuli Venezia Giulia da domani al 19 aprile.

Il torneo mette di fronte le rappresentative regionali juniores, allievi, giovanissimi, calcio femminile, calcio a 5 maschile e femminile dei venti comitati della Lnd, per un totale di quasi tremila persone fra atleti e dirigenti, che affluiranno in Friuli. Per la prima volta nella storia della competizione le rappresentative  saranno ospitate tutte insieme in un unico luogo, per favorire lo scambio e la creazione di nuove amicizie.

La formula prevede un unico concentramento con tutte le regioni d'Italia, a cambiare invece è lo schema della competizione, arricchita quest'anno dall'introduzione dei quarti di finale. Tutte le categorie maschili (compreso il calcio a 5) saranno articolate in cinque gironi da quattro squadre ciascuno: si qualificano ai quarti le prime classificate più le tre migliori seconde.

Discorso differente il femminile, dal momento che non tutte le regioni hanno la possibilità di esprimere una propria rappresentativa. La categoria rosa vedrà coinvolte quattordici selezioni organizzate in quattro gironi, due quadrangolari ed altrettanti triangolari: a passare il turno le prime e le seconde di ogni gruppo.

Per quello che riguarda la rappresentativa della Toscana nel maschile gli avversari saranno Lazio, Basilicata e Piemonte-Valle d'Aosta, mentre nel calcio femminile si terranno le sfide con Veneto, Campania e Liguria

A rappresentare il Valdarno saranno Eva Briccolani della Vigor Rignano nel femminile, Enrico Benucci della Sangoovannese e Lorenzo Bennati della Rignanese negli juniores,
Luigi D’Alterio della Futsal Sangiovannese e Federico Esposito della Futsal Terranuovese nel calcio a 5.

Articoli correlati