30, Giugno, 2022

“Thriatlon meglio che one”, riparte il progetto sportivo al centro del nuoto

Più lette

In Vetrina

Destinato ai ragazzi delle scuole medie, riparte il 7 aprile il progetto che mette a disposizione, ogni pomeriggio fino a luglio, tutti gli spazi del centro del nuoto di viale Matteotti dove svolgere attività sportive e di socializzazione

Sport, ma anche incontro e socializzazione: tutto in una forma libera, in cui l'unica cornice sono gli spazi messi a disposizione all'interno del centro del nuoto. Qui, dal 7 aprile e fino al 31 luglio, i ragazzi delle scuole medie di Montevarchi potranno ritrovarsi e incontrarsi, liberamente anche se con la presenza di educatori e istruttori.

Il progetto si chiama "Thriatlon meglio che one" ed è promosso dall’Amministrazione comunale di Montevarchi con la collaborazione del Consorzio Sociale E.CO, della Cooperativa Giovani Valdarno e del Centro Nuoto di Montevarchi. All'interno dell'impianto sportivo i ragazzi avranno a disposizione il piano vasca, la palestra, i campetti esterni e un punto di ritrovo dove possono dedicarsi ad attività autogestite di svago e studio.

I ragazzi saranno guidati e seguiti da istruttori ed educatori qualificati: il progetto sarà gestito dalla Cooperativa Giovani Valdarno in collaborazione con il Centro Nuoto. Il progetto si svolgerà dal 7 aprile al 31 luglio con orario 15 – 18. I ragazzi potranno scegliere i mesi ed i giorni di frequenza. La festa di presentazione è fissata per martedì 7 aprile alle ore 10 presso il Centro Nuoto di Montevarchi.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati