30, Maggio, 2024

The Moby Dick Festival, Detour: al via la sesta edizione dal 26 al 28 maggio

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Torna a Terranuova per il sesto anno consecutivo The Moby Dick Festival in programma dal 26 al 28 maggio, all’auditorium Le Fornaci con ingresso gratuito. Questa edizione sarà “Detour”.

“È un’edizione in tempi complicati, questa di ‘Detour’. Tutto appare lacerarsi sempre più e lo scarto, la deviazione, quasi la regola di un procedere incerto, incontrollato – spiega la direttrice artistica Elisa Sommaruga – È il concetto stesso di futuro ad assumere contorni più indefiniti. Per questa ragione abbiamo scelto per l’edizione 2023 di The Moby Dick Festival lo scatto di Boris Michajlov “Untitled” (1978). I suoi toni lividi, la sua atmosfera, richiamano tempi in cui una società risponde agli eventi, prova a reagire, a proseguire un cammino confuso con il fardello della stanchezza e dell’incertezza. Tuttavia, lasciando emergere una carica vitale che ribalta il memento mori in memento vivere. È con il volto di queste due donne che abbiamo voluto rappresentare le sembianze del presente di oggi”.

Tre giorni, 15 appuntamenti e tanti ospiti illustri. La soddisfazione del sindaco di Terranuova Sergio Chienni.

L’assessore alla cultura Caterina Barbuti

Il festival è stato realizzato con il contributo del Consiglio regionale della Regione Toscana e con la collaborazione della ProLoco di Terranuova Bracciolini.

Da questa edizione The Moby Dick Festival ha avviato una collaborazione con lsis Valdarno. L’evento educational programmato sarà sabato 27 maggio alle 11.00: Massimo Recalcati incontra gli studenti sul tema dell’insegnamento prendendo spunto dal suo libro “L’ora di lezione. Per un’erotica dell’insegnamento” edito Feltrinelli. Con gli studenti dell’Isis Valdarno in streaming sul canale YT dell’ISIS Valdarno.

Tutto il programma del Festival

Articoli correlati