14, Giugno, 2024

Terranuova Traiana, tutto facile nel testacoda

Più lette

I biancorossi si accontentano del minimo scarto contro il fanalino di coda Vicchio e restano in testa. Torna a vincere anche l’Ambra, pari per Badia Agnano e Ideal Club. Cade l’Olimpia Palazzolo

Alla Terranuova Traiana basta il minimo scarto per imporsi sul fanalino di coda Vicchio e restare in testa alla classifica. Partita senza storia nonostante il punteggio, con Coradeschi che firma il vantaggio e i padroni di casa che per il resto della gara non devono far altro che amministrare.

Un buon punto per l'Ideal Club Incisa al termine della gara tutt'altro che indimenticabile contro il Centro Storico Lebowski chiusa sullo 0-0 dopo 90 minuti senza emozioni. Pesante sconfitta invece per l'Olimpia Palazzolo, che sul campo della Nuova Novoli viene travolta 4-1 e resta così sola al terzultimo posto.

L'Ambra ritrova la vittoria e lo fa in modo netto sul campo del Fonte Bel Verde. Succede tutto nel giro di otto minuti dopo un primo tempo senza gol. Spensierati firma il vantaggio valdambrino al 10', Ruffini pareggia dopo cinque minuti ma gli risponde subito il solito bomber Gregucci con un uno-due micidiale tra il 16' e il 18' che vale l'incontro.

Un altro pareggio, il terzo in tre gare interne, per il Badia Agnano che contro la Poliziana non va oltre lo zero a zero. Un paio di occasioni per parte, con i portieri protagonisti e tra i migliori in campo.
 

Articoli correlati