09, Agosto, 2022

Terranuova Traiana e Castelnuovese si giocano tutto o quasi negli ultimi novanta minuti

Più lette

Il Terranuova Traiana in casa con il Subbiano per vincere a brindare alla promozione in Eccellenza, la Castelnuovese a Dicomano per un punto che varrebbe la salvezza senza dovere passare dai play-out mentre l’Arno Castiglioni Laterina chiude la sua stagione a Chiusi

Solo e soltanto vincere: questo l'imperativo per il Terrranuova Traiana, che se vuole aggiudicarsi  il campionato e brindare alla conquista dell'Eccellenza deve battere il Subbiano, in bilico fra retrocessione dirette e play-out  e quindi in campo pronto a rovinare la festa ai biancorossi. Il solo punto di vantaggio sul Pontassieve non permette di fare troppi calcoli e i valdarnesi non possono fare altro che vincere, il che sarebbe il giusto coronamento di una stagione davvero eccezionale.

La Castelnuovese cercherà il successo per riscattare lo 0-5 della partita di andata o almeno un pareggio che basterebbe per festeggiare la salvezza diretta in casa di un  Dicomano che nella gara con gli amaranto si gioca la residue possibilità di qualificarsi per i play-off. Anche in caso di sconfitta Massi e compagni potrebbero essere salvi, ma solo se perderanno anche Subbiano, Rufina e Firenze Ovest.

Ultima di campionato in trasferta sul campo del Chiusi per la già retrocessa da qualche giornata Arno Castiglioni Laterina.

Articoli correlati