20, Maggio, 2022

Terranuova in Comune ha presentato la lista dei candidati consiglieri. Capolista: Luca Trabucco

spot_img

Più lette

Dopo la presentazione del candidato a sindaco Simone Nocentini, venerdì sera quella dei candidati consiglieri. Nove gli uomini e sette le donne. Molti quarantenni

Dopo la presentazione del candidato a sindaco Simone Nocentini, la lista civica “Terranuova in Comune”, venerdì sera, ha ufficializzato la squadra dei 16 candidati consiglieri comunali. Capolista è Luca Trabucco: in caso di vittoria elettorale, rivestirà il ruolo di vice-sindaco.

Una lista eterogenea con la presenza di 9 uomini e di 7 donne, distribuita su un’ampia fascia di età, e rappresentativa delle frazioni. Molti i quarantenni che per l’esperienza lavorativa, familiare e sociale si propongono di amministrare il Comune di Terranuova. Quattro i consiglieri comunali uscenti: Trabucco, Fuccini, Picchi e Francalanci.

"Una squadra con persone che hanno già un’esperienza politica e amministrativa alle spalle ma anche con volti nuovi, come il candidato a sindaco Simone Nocentini, che hanno deciso di mettere le proprie competenze al servizio della comunità e del cambiamento, “per un’altra Terranuova”, come indica lo slogan della campagna elettorale".

Questa la composisione della lista civica “Terranuova in Comune”:

Simone Nocentini, candidato a sindaco (Vice-direttore centrale operativa 118 di Arezzo); Luca Trabucco (Libero professionista settore agro-forestale); Marco Balestri (Impiegato presso società di servizi di Firenze); Antonio Cacciapuoti (Libero professionista settore cultura e spettacolo); Paolo Castellucci (Impiegato presso industria chimica Polynt); Andrea Guido Checcacci (Pensionato, ex dirigente del credito); Alessandro Corona (Carabiniere in congedo); Francesco Ermini (Ingegnere presso ABB, ex Power-one); Lucia Francalanci (Impiegata presso azienda metalmeccanica del Valdarno); Augusta Albarosa Fuccini (Ex insegnante discipline tecniche commerciali. Dottore commercialista); Francesca Liberatori (Farmacista); Paola Manetti (Dipendente del Consiglio regionale della Toscana); Ilaria Parco (attualmente senza occupazione); Giacomo Picchi (impiegato presso azienda farmaceutica); Maria Grazia Rigli (Tecnico di laboratorio medico); Gabriele Salvini (Rappresentante di commercio); Martina Spataffi (Insegnante di Matematica)

 

Articoli correlati