20, Maggio, 2022

A San Giovanni, Sinistra Ecologia e Libertà presenta Pedro Losi come candidato a sindaco

spot_img

Più lette

72 anni, sindaco per due mandati di San Giovanni, consigliere regionale, Pedro Losi è il candidato a sindaco di Sel

È Pedro Losi il candidato a sindaco di Sinistra Ecologia e Libertà nelle amministrative del 25 maggio. Sangiovannese doc, 72 anni, Losi è stato nel 1977 segretario dell’unione comunale del Pci, nel 1980 segretario di zona del Valdarno aretino e fiorentino, nel 1982 componente del direttivo provinciale del Pci, consigliere comunale e poi sindaco per due mandati a San Giovanni, consigliere regionale nel 1995 e presidente della commissione agricoltura, ultimamente presidente della società Arezzo Casa.

Dopo una pausa dalle scene politiche Losi spiega il perchè della sua candidatura fortemente voluta da Sel.

"San Giovanni mi ha dato molto permettendomi di fare l'esperienza di sindaco. Vedendo le difficoltà del nostro paese su richiesta di Sel ho deciso di mettermi a disposizione".

Le priorità per la città:

"Penso si possa fare molto anche senza spendere. La sanità. Una delle cose che vanno male sono le liste di attesa. Dobbiamo richiedere e ottenere di rendere la situazione migliore. L'altra priorità: sciogliendo le Province i sindaci dovranno preoccuparsi anche di tutte le loro materie. Ci vogliono esprienza e capacità".

"Sapendo che sarà molto difficile mi sono comunque deciso a candidarmi. Sia che poi vada nella maggioranza o all'opposizione. Credo che i cittadini di San Giovanni devono avere l'orgoglio di appartenere a una comunità che è sempre stata all'avanguardia a livello valdarnese, provinciale e regionale".

L'intervista completa:

Articoli correlati