07, Ottobre, 2022

Tenta una truffa all’Euronics: la polizia arresta e denuncia un sorvegliato speciale

Più lette

In Vetrina

L’uomo, un 51enne romano, stava per acquistare merce con un finanziamento di 2.000 euro. La commessa però ha chiamato gli agenti del commissariato. Era sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di dimora a Roma. Nei guai anche il complice

Tenta una truffa all'Euronics ma viene arrestato dagli agenti del commissariato di polizia di Montevarchi per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale e denunciato in stato di libertà per tentata truffa. Nei guai anche il complice.

L'uomo, un 51enne romano, ha insospettito subito la cassiera dell'Euronics di Montevarchi che gli stava preparando la pratica per l'acquisto di merce del valore di 2.000 euro con finanziamento. Ha richiesto così l'intervento della polizia.

Gli agenti sono giunti sul posto e hanno chiesto i documenti all'uomo che prima ha consegnato quelli falsi poi rendendosi conto di essere stato ormai scoperto quelli veri.

Da un controllo alla banca dati è emerso inoltre che il 51enne era sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di dimora a Roma. Per eludere controlli approfonditi il truffatore aveva sostituito la propria identità a quella di una persona realmente esistente ed effettivamente dipendente dell’azienda di cui aveva presentato la busta paga per ottenere il finanziamento, ma tutto ciò non gli è bastato.

L'uomo è stato arrestato per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale e denunciato in stato di libertà anche per il reato di tentata truffa.

Nei guai con la giustizia è finito anche il complice, un cinquantenne anche lui romano, che è stato rintracciato nei pressi dello stesso negozio mentre in auto era in attesa che il compagno mettesse a segno il colpo: dovrà rispondere del reato di favoreggiamento.

A carico di entrambi il Questore di Arezzo ha emesso provvedimento di divieto di ritorno per tre anni nei comuni di Montevarchi, Sangiovanni Valdarno e Terranuova Bracciolini.

 

Articoli correlati