15, Agosto, 2022

Teatro, conferenze ed eventi natalizi: l’appuntamento settimanale con il Weekender

Più lette

In Vetrina

Con le festività di Natale che si avvicinano, aumentano gli eventi organizzati in tutto il Valdarno. Nei prossimi tre giorni interessanti appuntamenti anche culturali con conferenze e presentazione di libri

Da domani parte il weekend con nuovi e numerosi spettacoli ed eventi culturali, letterali e natalizi. Ecco quelli che Weekender vi segnala per grandi e piccoli:
 
Si comincia dagli spettacoli teatrali: al Bucci di San Giovanni venerdì 12 dicembre andrà in scena “Benvenuti in casa Gori”, la famosa commedia scritta e interpretata da Alessandro Benvenuti, con la regia del coautore Ugo Chiti.
Sempre nella stessa serata, ma a Terranuova presso l’auditorium Le Fornaci, alle ore 21.15 l’appuntamento è con “Madame Bovary”: un adattamento della compagnia teatrale Kanterstrasse che apre la stagione teatrale, per la regia di Luciano Colavero.
Venerdì sera alle ore 21 il teatro sbarca anche ad Ambra, nei locali rinnovati: in scena “Chi vuol essere valdambrino” a cura dell’Associazione La Linguaccia.
Sabato 13 alle ore 21 al teatro Capodaglio di Castelfranco salirà sul palco Lello Arena in “L’avaro”, una delle opere scritta da Molière.
Domenica 14 alle ore 17.30 a Terranuova, la compagnia teatrale Artimede porterà in scena una nuova edizione dell’opera ottocentesca del concittadino Amos Volpini dal titolo “Carlino de’ Pazzi di Valdarno”.

Per quanto riguarda gli appuntamenti e conferenze culturali, venerdì 12 alle ore 17 si svolgerà la presentazione del libro “Banca dei saperi delle donne” presso la Sala Conferenze del Centro Industriale di Bomba. Il progetto è organizzato dalla Commissione Pari Opportunità della Regione Toscana e l’evento è promosso dall’Associazione Fidapa.
Alle ore 21.15, invece, è in programma il secondo incontro del ciclo dedicato a Giacomo Leopardi alla Sala Filanda di Ginestra Fabbrica della Conoscenza a Montevarchi: questa volta il tema sarà “Illusione e speranza nelle operette morali” a cura di Stefano Brogi dell’Università degli Studi di Siena.
Sabato mattina 13 dicembre dalle ore 9.30 appuntamento con il convegno “1994-2014 Vent’anni dalla chiusura delle miniere” presso il museo Mine di Castelnuovo dei Sabbioni: un momento di riflessione nel ventennio della chiusura delle miniere di lignite che hanno caratterizzato il territorio comunale.
Ancora sabato mattina, questa volta presso il Teatro Supercinema di PiandiScò, alle ore 9.30 si terrà una conferenza dal titolo “La mosca nelle olive”, alla quale parteciperà anche l’assessore regionale Gianni Salvadori.
Sabato pomeriggio alle ore 16, presso il Roseto Fineschi di Cavriglia, sarà presentato il libro “Enrico Berlinguer” di Chiara Valentini, giornalista e scrittrice. All’evento parteciperanno il consigliere regionale Enzo Brogi, Vincenzo Caciulli per l’Associazione Culturale “Guido Vestri” e sarà moderato da Stefano Valentini.
Un’altra presentazione letteraria è in programma sabato pomeriggio: alle ore 17.30, nella sala consiliare di Rignano, spazio al libro “DonnArchitettura” a cura di Maria Grazia Eccheli e Mina Tamborrino. Per l'occasione sarà allestita l'esposizione “Una sorpresa di genere. I volti di Franca Pisani”, una selezione dei ritratti delle protagoniste nelle terre di Franca Pisani.
Sabato pomeriggio alle ore 17 a Figline il Circolo Fanin presenta “Il volontariato democratico: garibaldini in Serbia e in Francia nel 1914”, un convegno coordinato dal dottor Massimo Pandolfi e promosso in occasione del centenario della Grande Guerra in cui sarà ospite il colonnello Antonino Zarcone, che presenterà il suo libro “I precursori”.

Due giorni di attività e incontri per festeggiare i 15 anni dell’Associazione ConKarma: sabato e domenica appuntamento a Montevarchi nei locali di Ginestra Fabbrica della Conoscenza per il Festival della promozione sociale “Fare è connettere”, organizzato con il patrocinio del comune. Il programma completo è consultabile sul sito dell'associazione. Tra i principali eventi, da segnalare la presenza dello scrittore Carmine Abate per la presentazione del suo libro “La festa del ritorno”, in programma sabato sera alle ore 21.15.

“DiVersoInVerso” è il laboratorio su lettura espressiva del verso poetico e la recitazione del verso teatrale che è stato organizzato presso l’auditorium di Loro Ciuffenna: appuntamento sabato pomeriggio dalle ore 15 e domenica mattina alle ore 9.30, a cura di Ciro Masella. È richiesta la prenotazione obbligatoria.
Sabato pomeriggio alle ore 15 torna l’appuntamento con l’ottava rima e l’improvvisazione poetica: il seminario si svolgerà all’azienda agricola Fratelli Bonaccini in località La Penna con il cantastorie Mauro Checi. Evento gratuito, a seguire cena con prenotazione obbligatoria.

Sabato e domenica per l’intera giornata torna l’appuntamento con il mercatino di Emmaus: una vendita straordinaria di mobili, vestiti e oggetti vari in programma dalle ore 9 alle ore 19 presso la sede alle porte di Ponticino.

Non mancheranno gli eventi legati alla musica e alla danza. Venerdì 12 all’auditorium di Montevarchi in via Marzia, l’appuntamento è il tour acustico/elettronico di Maria Antonietta: evento in programma alle ore 22.45, a cura dell’Associazione Ne Pas Couvrir.
Stessa sera per il concerto live dei Never Surrender Group che si esibirà venerdì alle ore 22 presso l’auditorium di Loro Ciuffenna.
Sabato sera alle ore 21.15 al teatro di Bucine, la Maison della danza cura lo spettacolo “A passi di danza, aspettando Natale” per l’associazione Radici.

Il Museo delle Terre Nuove di San Giovanni offre una serie di appuntamenti per il mese di dicembre dedicati alle famiglie e ai bambini: domenica 14 alle ore 15.30 la visita al museo per gli adulti, con un percorso per conoscere la genesi e i caratteri del fenomeno delle Terre Nuove e un’attenzione a Castel San Giovanni. Alle ore 16.30 “Un popolo di stemmi” aspetta i più piccoli per un laboratorio artistico sugli stemmi di Palazzo d’Arnolfo.
Anche il Cassero per la Scultura di Montevarchi prosegue con le visite guidate della domenica mattina: alle ore 10.30 in lingua inglese, mentre alle ore 11.30 in lingua italiana. Non è richiesta la prenotazione.

Inaugurazione di una nuova mostra di pittura e scultura “Arte visiva” sabato 13 presso Palazzo Concinci a Terranuova: l’esposizione è curata da Montevarchi Arte e rimarrà aperta ogni weekend fino al 6 gennaio.
Sabato sarà presentata anche la mostra di acquarelli “Trasparenze di colori” a cura di Maria Grazia Lissona presso la biblioteca comunale di Reggello.
Tra le mostre artistiche già inaugurate, ricordiamo le opere di Lorenzo Bonechi a Palazzo Pretorio a Figline; “Fantasy love” allo Spazio Fornacella di San Giovanni con le pitture dell’artista Sabrina Capurro; “In victoria vita”, con bozzetti inediti di monumenti ai caduti della Grande Guerra in Toscana presso lo Spazio Espositivo Galeffi a Montevarchi.

WEEKENDER PER BAMBINI
All’interno delle iniziative di Natale, il museo del Cassero per la Scultura di Montevarchi ha organizzato una visita guidata e un laboratorio di manipolazione creativa per i più piccoli con prenotazione obbligatoria: appuntamento sabato 13 per tutta la giornata.
Sabato mattina alle ore 10.30 una lettura ad alta voce del libro “I cinque malfatti” di Beatrice Alemagna, che si terrà presso la sala dei bambini della biblioteca di Rignano.
Domenica 14 all’auditorium di Loro Ciuffenna sarà proiettato il cartone animato “Balto” alle ore 17, all’interno del programma dedicato ai bambini.
Sempre domenica pomeriggio, questa volta a Terranuova, è previsto l’arrivo di Babbo Natale alle ore 17.
All’interno delle attività natalizie previste per domenica a San Giovanni nel centro storico, sono in programma alcuni appuntamenti anche per i più piccoli: spettacoli teatrali, truccabimbi e marionette.
Domenica 14 alle ore 16.30, presso il Museo delle Terre Nuove di San Giovanni, sarà organizzato un laboratorio artistico per i bambini sugli stemmi di Palazzo d’Arnolfo.
Sempre domenica alle ore 17 al teatro di Bucine appuntamento con “La grande magia del teatro” con Fatmir Mura e la sua arte con la sabbia, le bolle di sapone giganti, insieme alla Banda Musicale di Ambra e lo zucchero filato del Mago Bartolo Incoronato.

INIZIATIVE DI NATALE
Sabato pomeriggio alle ore 17 l’orchestra Masaccio si esibirà presso la Pieve di San Giovanni Battista a San Giovanni Valdarno.
Ultimo giorno per la Mostra Concorso “Presepi a Laterina”, in programma domenica 14 lungo le vie del centro storico del paese. Apertura dalle ore 10, nel pomeriggio eventi e attività anche per i bambini, l’allestimento del presepe vivente e in serata la conclusione con la proclamazione del vincitore.
Domenica 14 sarà un pomeriggio dedicato alle iniziative natalizie anche a Rignano, con varie attività nel centro storico organizzate dagli artigiani e commercianti del paese con l’amministrazione comunale.
Nella stessa giornata di domenica, a Terranuova, è stata organizzata una rappresentazione del presepe vivente in piazza Pernina, poi alle 17 arriva Babbo Natale: tutto organizzato nella giornata della tradizionale Fiera Antiquaria.
Una domenica dedicata al Natale anche a San Giovanni, con mercatini nel centro storico, fiera di beneficenza del Calcit e animazioni per bambini.
“Aspettando il Natale” anche a Meleto domenica pomeriggio: dalle ore 15.30 il mercatino di Natale e dell'artigianato, una mostra video-fotografica sulla storia del paese e una mostra di presepi, la fiera di beneficenza e la sfilata del presepe vivente. A seguire l'arrivo di Babbo Natale.
Piste di pattinaggio sul ghiaccio aperte sia a Montevarchi, sia a Terranuova.
Inoltre, prosegue a Figline l’ottava edizione della mostra dei presepi organizzata dal Calcit Fiorentino: ingresso gratuito e allestimento presso Corso Matteotti 38.
 

Articoli correlati