20, Maggio, 2024

Synergy, primo sorriso. La Polisportiva Galli spreca e perde ancora

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Gli arancio-verdi di coach Caimi superano Montale per 78-60 e conquistano i primi punti della stagione. Non si sblocca ancora la Polisportiva Galli, avanti fino a sei secondi dalla fine e poi superata al supplementare da San Vincenzo per 65-72

Primo successo stagionale per la Synergy di coach Caimi che grazie a un ultimo quarto super batte a domicilio Montale per 78-60. Non si sblocca invece la Polisportiva Galli, superata in casa da San Vincenzo per 65-72 dopo un supplementare.

Montale si presenta a San Giovanni senza Magnini e Bruni rimasti a casa per un virus che fiacca anche i presenti Nesi e Pratesi. Ialuna in pratica gioca con sette uomini ma non per questo la sua squadra si mostra meno arrembante. Avvio bruciante dei valdarnesi subito sul 7-0, Montale si riporta a contatto e passa a condurre quando la Synergy smette di centrare il canestro. Nonostante la scarsa precisione al tiro i "draghi" restano agganciati grazie soprattutto a un'attenta prova difensiva.

Al rientro dagli spogliatoi la Synergy scende in campo con una nuova convinzione e, grazie anche alla difesa a zona, torna avanti con le due triple dell'ex di turno Pelucchini e il canestro di Tello. Si va verso un ultimo quarto punto a punto, ancora Tello e Pelucchini colpiscono per il nuovo vantaggio sangiovannese allungato in doppia cifra da Bucciolini. Montale non ha più forze e la Synergy può finalmente festeggiare i due punti.

Synergy Valdarno – Basket Montale 78-60 (14-19, 28-31, 50-46). Synergy: Cardo 5, Pelucchini 19, Malacario 4, Bucciolini 9, Basilicò 2, Norci 8, Innocenti 5, Tello 15, Nesterini 4, Brandini 7. Allenatore Caimi. Montale: Tasselli 5, Panconi 15, Bartalini, Della Rosa 11, Bargiacchi 11, Nesi 4, Milani, Czaslewcki 2, Giusti 8, Pratesi 4. Allenatore Ialuna.

La Polisportiva Galli spreca e rimedia la quarta sconfitta consecutiva. Dopo un ottimo avvio dei valdarnesi San Vincenzo raggiunge e sorpassa appena usciti dagli spogliatoi per la ripresa. Terzo quarto punto a punto ma nello sprint finale la Polis sembra vicina al traguardo. A sei secondi dal termine il Galli è avanti di due ma non difende a dovere su Betti che sfrutta al meglio l'ultimo pallone infilando il canestro che forza il supplementare. Nell'overtime i sangiovannesi partono forte e si spengono subito dopo, San Vincenzo tiene i nervi saldi e scappa fino a prendersi i due punti.

Polisportiva Galli San Giovanni – Basket San Vincenzo 65-72 d1ts (16-9, 32-29, 44-45, 56-56). Galli: Nosi 12, Logi 7, Mascherini 5, Del Bimbo, Giachi 4, Galli 6,Gironi, Giuliana 18, Barchielli 13, Casali ne. Allenatore: Vadi. San Vincenzo: Martinelli 14, Magnani 14, Agostini 12, Venucci 10, Pagni 2, Fabiani 7, Bezzini 2, Tartaglione, Betti 11, Maiolini. Allenatore: Nassi.
 

Articoli correlati