28, Novembre, 2022

“Stanze d’amore: la donna e il desiderio”: un ciclo di incontri sull’universo femminile a cura dell’Associazione Eva con Eva

Più lette

In Vetrina

Domani pomeriggio, sabato 15 marzo, appuntamento con il primo di una serie di incontri per approfondire la conoscenza dell’universo femminile, partendo dal desiderio. Il ciclo di conferenze è organizzato dalla Scuola Freudiana e dall’associazione Eva con Eva

Sabato 15 marzo inizierà un ciclo di incontri e conferenze a Montevarchi dal titolo “Stanze d’amore: la donna e il desiderio”, a cura della Freudiana Scuola di Formazione Psicanalisi Critica di Firenze in collaborazione con l’Associazione Eva con Eva e con il patrocinio del comune. In tutto sono cinque gli appuntamenti che termineranno il 12 aprile.
 
Un ciclo di conferenze per cercare di capire e conoscere più da vicino la donna, nel mese dedicato proprio all’essere femminile da parte della scuola Freudiana. “Che ne è di una donna dell'incontro con se stessa e con il proprio desiderio, delle sue segrete stanze dei luoghi dell'amore se sente di potersi trovare o non trovare nella sguardo dell'altro?”, questo in sintesi il percorso che viene proposto durante questi incontri che si svolgeranno presso la sede dell'Associazione Eva con Eva Onlus in via Garigliano a Montevarchi.
 
“Sono incontri tematici sulla donna, il desiderio, come lo vive nella società attuale e con uno sguardo al passato. I temi principali degli appuntamenti sono lo sguardo, la passione, la stabilità e la colpa”, ha spiegato Laura Del Veneziano. Una serie di appuntamenti, come ha ricordato anche il vicesindaco Elisa Bertini, che inizieranno proprio nel mese dedicato alla donna, questa volta per parlare non solo di diritti, ma anche di altri aspetti che ne compongono l’universo femminile.
 
Si comincia domani, sabato 15 marzo alle ore 17 con la proiezione del film "L'innocente" di Luchino Visconti, per riprendere nei sabati successivi con i temi legati alle quattro stanze simboliche che la donna si trova ad attraversare nella sua vita: lo sguardo (22 marzo ore 18), la passione (29 marzo ore 18), la stabilità (5 aprile ore 18), la colpa (12 aprile).
I temi saranno curati da psicanalisti della scuola Freudiana:

  • Dr. Lorenzo Zino. Psicanalista, Presidente di FREUDIANA
  • Laura Del Veneziano. Psicologa. Psicanalista in formazione.
  • Mari Lopergolo. Psicanalista.
  • Claudia Fingerle. Insegnante.
  • Martina Rossi. Psicologa.  Psicanalista in formazione.

 

Articoli correlati