28, Maggio, 2024

Spacciatore intercettato dai carabinieri cerca di fuggire ma viene raggiunto ed arrestato

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’operazione è stata svolta dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di San Giovanni Valdarno tra Montevarchi e San Giovanni

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di San Giovanni Valdarno hanno arrestato un albanese 40enne, con alle spalle precedenti di polizia, scoperto in possesso di sostanze stupefacenti in quantitativi tali da presumere che le stesse detenendo ai fini di spaccio.

Nel corso di un consueto servizio di controllo tra San Giovanni e Montevarchi i carabinieri hanno notato l'uomo, a piedi,  che già conoscevano come assuntore di droga e perchè già in passato condannato in via definitiva per reati concernenti lo spaccio di stupefacenti. Al loro arrivo il 40enne ha cambiato direzione allontanandosi velocemente. I militari lo hanno raggiunto, fermato e perquisito: in suo possesso sono state trovate 4 dosi di hashish già suddivise e pronte per la vendita, per un totale di poco meno di 4 grammi di stupefacente.

La perquisizione è continuata nell'abitazione dell'uomo dove sono stati trovati 2 panetti di hashish per un totale di circa 82 grammi, un bilancino di precisione utilizzato per la preparazione dell’esatto quantitativo delle dosi ed un coltello impiegato per la suddivisione dello stupefacente. Il 40enne è stato arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

 

 

 

Articoli correlati