18, Agosto, 2022

Solidariet alimentare, nuovo avviso pubblico per sostenere famiglie in difficolt

Più lette

In Vetrina

Assessora Sara Grifoni: prosegue limpegno dellamministrazione per fornire prodotti di prima necessit e generi alimentari ai nuclei familiari del nostro territorio

È stato pubblicato a Terranuova un nuovo avviso per la solidarietà alimentare, grazie a risorse erogate dal Fondo Sociale Europeo, Regione Toscana. Sarà valido fino al 21 maggio 2021, con facoltà di successivi rinnovi

“Prosegue l’impegno dell’amministrazione comunale per fornire misure di sostegno economico alle famiglie in difficoltà – ha detto l’assessora alle politiche sociali, Sara Grifoni. Da più di un anno ormai è attiva una vera e propria macchina della solidarietà per provare a dare un aiuto concreto alle fasce più deboli. Con questo nuovo avviso forniremo prodotti di prima necessità e generi alimentari ai nuclei familiari residenti a Terranuova”.

Per usufruire del contributo è necessario attestare che nessun componente del nucleo familiare sia percettore di redditi da lavoro o sostegni economici pubblici (reddito di cittadinanza, borse lavoro, ecc). Il pacco di prima necessità non sarà erogato ai nuclei familiari titolari di uno o più depositi e conti correnti bancari e postali, con un saldo superiore a 6 mila euro (accresciuto di 2 mila euro per ogni componente, fino a un massimo di 12 mila euro). L’erogazione avverrà a seguito anche di una valutazione del Servizio sociale, che potrà comportare anche un colloquio telefonico con l’assistente sociale.

La domanda darà diritto ad un massimo di due spese, proporzionate al numero dei membri della famiglia, che saranno consegnate ogni 15 giorni. Le date e le modalità della consegna verranno comunicate successivamente agli aventi diritto. In caso di un secondo avviso pubblico la domanda potrà essere ripresentata, se permane una condizione di bisogno. Tutti i dettagli e la documentazione sono consultabili sul sito istituzionale del Comune.

 

Articoli correlati