27, Settembre, 2022

Sicurezza dei pedoni: al via interventi per attraversamenti e marciapiedi

Più lette

In Vetrina

Dopo l’esperimento positivo di Figline (-46% incidenti con pedoni) si replica l’intervento in altre zone della città

Partiti gli interventi per la sicurezza dei pedoni nella città di Figline e Incisa. L’Amministrazione comunale negli ultimi anni ha investito risorse ottenendo ottimi risultati con 35 attraversamenti pedonali illuminati realizzati tra il 2016 e il 2017 lungo la SR 69 a Figline. Grazie a questi interventi è stato egistrato un -46% di incidenti con pedoni coinvolti.

"Sulla scia di questo risultato, il Comune sta intervenendo per ridurre la pericolosità del tratto di strada provinciale che da Palazzolo arriva fino al centro di Incisa: adesso i lavori sono concentrati sulla strettoia del Burchio (realizzazione marciapiede) e in via XX Settembre: anche in quest’ultimo caso sarà predisposto un marciapiede, che servirà a proteggere gli studenti in ingresso e in uscita dalle scuole. I lavori, il cui importo si aggira intorno agli 80mila euro, prevedono anche la realizzazione di attraversamenti pedonali illuminati a Palazzolo, Burchio, La Fonte (due), in piazza del Municipio, in via XX Settembre davanti alla scuola Primaria e in località Focardo".

"Nei mesi scorsi l’Amministrazione comunale ha approvato anche un nuovo progetto di fattibilità tecnico-economica del valore di 190mila euro per interventi sulla sicurezza urbana, in particolare per alcuni tratti stradali di Incisa ritenuti molto pericolosi per ciclisti e pedoni, come località Focardo, La Massa e sul ponte sull’Arno. Il progetto prevede varie opere con gli obiettivi principali di abbattere le barriere architettoniche e mettere in sicurezza questi utenti della strada".

Il vicesindaco di Figline Incisa, Daniele Raspini

 

 

Articoli correlati