02, Dicembre, 2022

Sesto posto per Pian di Scò al Circeo per l’evento nazionale “L’Italia gioca”. E dal 24 luglio torna la competizione valdarnese

Più lette

In Vetrina

Conclusa con un piazzamento a metà classifica l’avventura della squadra piandiscoese all’evento nazionale dei Giochi Senza Frontiere. Ora tutti pronti per la competizione valdarnese: appuntamento dal 24 al 26 luglio

Sesto posto finale, a metà classifica, e un bagaglio di contatti e divertimento: si è conclusa così la spedizione della squadra di Pian di Scò, che dal 10 al 12 luglio scorsi ha preso parte alla seconda edizione dell'evento nazionale "L'Italia Gioca", dedicato alla Rete dei Giochi senza Frontiere Italiani.

La squadra di dodici atleti, partiti per affrontare le sfide allestite al Circeo, è tornata dunque a casa portando con sé i ricordi positivi di una manifestazione che, pur essendo solo alla seconda edizione, ha già coinvolto tutta Italia. La delegazione piandiscoese, tra l'altro, rappresentava la Toscana all'evento nazionale. 

E ora si scaldano i motori in vista dei Giochi Senza Frontiere valdarnesi: la sesta edizione di questa manifestazione, nata a Pian di Scò ma che si è allargata fino a comprendere tanti altri comuni della vallata, si terrà dal 24 al 26 luglio. La prima giornata si terranno i giochi in acqua che quest'anno approdano alla Piscina "Las Vegas" di San Giovanni. Il giorno seguente i giochi in terra a Piandiscò, presso lo stadio comunale. Infine la premiazione sabato 26 luglio durante l'ormai celebre "cacciuccata in strada".

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati