19, Agosto, 2022

Approvata la convenzione con l’Unione dei comuni del Pratomagno per il miglioramento della rete dei sentieri

Più lette

In Vetrina

L’amministrazione comunale insieme all’Unione dei comuni del Pratomagno, si impegnano in una convenzione che ha diversi scopi nel miglioramento della rete sentieristica. Dagli inteventi di manutenzione al supporto tecnologico.

È stata approvata la convenzione con l’Unione dei comuni del Pratomagno per la valorizzazione e promozione della rete sentieristica di Terranuova. Riconosciuta all’unanimità nel corso dell’ultimo Consiglio comunale, la convenzione ha durata fino al 31 dicembre 2024.
 
In particolare, l’Unione dei Comuni e l’amministrazione di Terranuova si impegnano a definire il programma di interventi di manutenzione della rete dei sentieri da attuare annualmente. Il Comune di Terranuova Bracciolini stanzierà nel proprio bilancio annuale di previsione le risorse necessarie per fornire adeguata copertura finanziaria delle spese per l’esecuzione degli interventi di manutenzione programmati. “L’obiettivo di questo accordo – spiega il vicesindaco, Mauro Di Ponte – è quello di implementare il Sistema Informativo Territoriale (S.I.T) dedicato alla sentieristica escursionistica per tutto il comprensorio del territorio dei comuni facenti parte dell’Unione dei Comuni del Pratomagno e del comune di Terranuova Bracciolini."
 
Il “S.I.T.”, sarà disponibile tramite accesso al sito internet dell’Unione dei Comuni del Pratomagno alla sezione 'Protezione Civile', dove potranno essere consultate informazioni e notizie utili sulla sentieristica e la promozione del territorio. Luigi Rogai dell'Ufficio Tecnico dell'Unione dei comuni del Pratomagno: "Anche quest'anno il pressupposto è quello di migliorare alcuni sentieri; partendo dai più caratteristici e rappresentativi, quali Ganghereto, Montemarciano. Strade molto significative del tessuto rurale della nostra zona. Attraverso il nostro sito è possibile vedere in maniera interattiva la mappa dei sentieri ed avere tutte le informazioni relative alla sentieristica. Un supporto ulteriore oltre alla cartografia manuale".
 
 

Articoli correlati