24, Luglio, 2024

Scontri diretti per Synergy e Polisportiva Galli. A Montevarchi arriva il Costone

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Arancio-verdi a Montale per tentare l’aggancio, stesso obiettivo per la Polis impegnata a San Vincenzo. Sfida difficile per la Fides contro i senesi secondi in classifica

La Synergy fa sul serio: dopo quattro vittorie nelle ultime cinque partite, gli arancioverdi di coach Caimi sono pronti per la trasferta a Montale in programma domani con inizio alle 19. L'obiettivo è ripetere l'exploit dell'andata per agganciare i pistoiesi in classifica a quota 18. Sarebbe importante perché, oltre a confermare lo scontro diretto favorevole in caso di arrivo a pari merito, consentirebbe ai valdarnesi di consolidare una posizione di classifica che garantisce il vantaggio del campo nella serie playoff.

Tenta l'aggancio anche la Polisportiva Galli, di scena a San Vincenzo domenica alle 18. Tirrenici a quota 10 in classifica, due punti in più rispetto ai sangiovannesi che però ripartono dal -7 della gara di andata. La Polis sta vivendo comunque il suo miglior momento di forma dell'intera stagione, San Vincenzo viene al contrario da quattro sconfitte consecutive.

A Montevarchi arriva il Costone Siena e la Fides, dopo aver giocato ad Agliana contro la terza in classifica, deve vedersela ora contro la seconda. Ma è soprattutto la gara di ritorno della partita tristemente famosa giocata a Siena il 26 ottobre scorso, sospesa per rissa e punta con pesanti squalifiche e un punto di penalizzazione per entrambe. Costone reduce da sei vittorie consecutive in campionato e dal successo nelle Final Four di Coppa Toscana organizzate e vinte in casa propria.
 

Articoli correlati