18, Agosto, 2022

Scomparse e ritrovate due persone tra ieri sera e questa mattina. In moto la macchina dei soccorsi

Più lette

In Vetrina

Le ricerche ieri si sono incentrate su un 58enne scomparso da Bucine senza documenti e ritrovato all’ospedale di Arezzo. Questa mattina, invece, si è trattato di un 85enne

Ore frenetiche da ieri per la macchina dei soccorsi: polizia, carabinieri, elicottero e vigili urbani sono stati impegnati nella ricerca di due persone. L'operazione si è conclusa nel migliore dei modi: entrambi sono stati ritrovati e sono in buone condizioni.

Il primo ad essere scomparso da casa è stato un 58enne di Bucine. È stato ritrovato senza documenti e portato all'ospedale di Arezzo dove è stato rintracciato, dopo la denuncia fatta dai familiari, dagli agenti del commissariato di Montevarchi.

Ricevuta la denuncia di scomparsa della moglie che alla sera non lo aveva visto tornare a casa, gli uomini del commissariato di polizia di Montevarchi hanno attivato il piano di coordinamento per la ricerca di persone scomparse, che prevede l’intervento del Sistema Integrato Provinciale di Protezione Civile. I carabinieri hanno così comunicato che 
un uomo senza documenti era stato notato girovagare in stato confusionale in piena notte e che, con l’aiuto del personale sanitario del 118, era stato trasportato prima alla Gruccia e poi al San Donato di Arezzo.

Ed è qui che il 58enne è stato ritrovato e riconosciuto.

Il secondo, invece, è stato un 85enne ritrovato questa mattina. Lo stavano cercando i carabinieri della compagnia di San Giovanni, l'elicottero e i vigili urbani che dalle prime ore hanno perlustrato l'area intorno a Mercatale.

Notizia in aggiornamento

Articoli correlati