28, Novembre, 2022

Sangiovannese e Rignanese in casa, sfide esterne per Castelnuovese, Figline e Bucinese

Più lette

In Vetrina

Squadre in campo per la quintultima giornata, Sangiovannese e Castelnuovese per difendere la loro posizione in alto, Figline e Bucinese a caccia di punti per la salvezza matematica mentre la Rignanese cerca di uscire dalla zona play-out

Caccia al quinto successo consecutivo per la Sangiovannese di mister Benedetti, che al "Fedini" si trova ad affrontare la Baldaccio, sua ex squadra. Dopo la vittoria di sette giorni fa a Castelnuovo, che ha permesso al Marzocco di agguantare la seconda posizione, in casa azzurra il clima è sereno, pur con la consapevolezza di dovere affrontare una squadra aggressiva, ancora non tagliata da fuori dalla lotta play-off, con buone individualità e quindi sarà necessaria un'altra grande prova per vincere. 

Trasferta in casa del fanalino di coda Calenzano per la Castelnuovese, reduce da due sconfitte e due pareggi che hanno visto gli amaranto (che recuperano Mugnai ma perdono Stefanelli) scendere dalla prima alla terza posizione, da difendere con le unghie in quanto Sestese, Lanciotto e Foiano inseguono a sole due lunghezze. Il fatto che il Calenzano sia all'ultimo posto non deve indurre a pensare che sarà una partita facile, poiché la squadra di casa scenderà in campo con il coltello fra i denti.

La Rignanese di Marco Coppi riceve il Porta Romana e contro la squadra fiorentina proverà a mettete a segno il suo quinto risultato utile di fila, per provare a lasciare la zona play-out o, in alternativa, guadagnare più punti possibile su chi viene da dietro, per conquistare la permanenza in categoria grazie alla regola della forbice. Per i valdarnesi  sfida con un avversario decisamente alla portata, anche se servira sfornare una prestazione di buon livello come fatto nelle ultime settimane.

Il Figline sarà di scena su un campo difficile come quello della Sinalunghese, squadra che ancora deve guardarsi le spalle e che cercherà di puntare sul fattore campo per avere ragione dei gialloblù, che dal canto loro cercheranno punti utili per guadagnare anzitempo la permanenza in categoria. Partita dunque aperta ad ogni risultato e dal pronostico difficile.

Bucinese di scena sul campo di Albinia, per una partita che gli uomini di Cocollini devono cercare di vincere per mettere via tre punti utili a tenere lontana la zona calda. I maremmani dal canto loro cercheranno la terza vittoria interna della stagione, con lo scopo di lasciare l'ultima posizione e centrare un posto in zona play-out, per poi giocarsi le proprie carte.

Articoli correlati