19, Agosto, 2022

Sangiovannese e Montevarchi pareggiano negli anticipi della seconda giornata

Più lette

In Vetrina

La Sangiovannese debutta in campionato pareggiando 0-0 in casa con il Trestina, il Montevarchi ha impattato 1-1 nella sfida giocata sul campo del Gavorrano. Entrambe le partite sono finite dieci contro dieci

La Sangiovannese ha debuttato in campionato con un pareggio: la gara del “Virgilio Fedini” fra il Marzocco e il Trestina è infatti finita a reti inviolate. Seppur gli azzurri abbiano  fatto qualcosa di più in termini di possesso palla colpendo anche una traversa nel secondo tempo, non sono  riusciti a mettere la sfera in fondo al  sacco (penalizzati anche dell'espulsione del centravanti di riferimento Mencagli al 19' del primo tempo), con gli umbri (anche loro rimasti in dieci per espulsione di Petricci in avvio di ripresa) che hanno dato l’impressione di essere scesi in campo per portare a casa un punto, risultato tutt'altro che da disprezzare in trasferta.

Il Montevarchi torna con un punto, pareggio per 1-1, dalla trasferta in casa del Gavorrano, giocando una buona partita  (entrambe le squadre hanno finito in dieci uomini, nel Montevarchi espulso Biagi, nel Gavorrano a finire anzitempo sotto la doccia è stato invece Mastino) contro un avversario ben messo in campo e costruito per occupare i piani alti della classifica.  Entrambe le reti nel primo tempo: a passare  in vantaggio al 29' i padroni di casa con Lopez, al 38' il pareggio rossoblù di Mannella con un bel tiro dalla distanza.

Articoli correlati