18, Agosto, 2022

Salvato da arresto cardiaco, Mandò: “Grazie a quello che fate per la comunità”

Più lette

In Vetrina

Il direttore del dipartimento emergenza urgenza della Asl sud est ringrazia i volontari della Misericordia di San Giustino e tutti coloro che si prodigano per aiutare gli altri

Sulla vicenda del 47enne di Levane salvato dall'arresto cardiaco grazie alla sinergia tra la moglie e gli operatori del 118 interviene il direttore del dipartimento emergenza urgenza della Asl sud est, Massimo Mandò, per ringraziare coloro che si sono adoperati per salvare la vita all'uomo.

"Ringrazio i volontari della Misericordia di San Giustino che oggi si trovavano alla postazione di Montalto. Hanno fatto un ottimo lavoro nel soccorso del 47enne che, colpito da arresto cardiaco, è anche caduto dalle scale. Sono momenti in cui si deve decidere in pochi secondi come agire e dove inviare il paziente, individuando l'ospedale più idoneo al caso. Anche oggi si conferma la forza e il ruolo della rete dei soccorsi che funziona grazie ai cittadini, ai volontari, ai medici e gli infermieri. Grazie a tutti per quello che fate ogni giorno per la nostra comunita'".

Articoli correlati