25, Maggio, 2024

Sabato a Massanera la maxi esercitazione antincendio: lo scorso agosto proprio qui scoppiò uno dei roghi più difficili di tutta l’estate

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Era il 25 agosto dello scorso anno quando a Massanera, nei boschi delle montagne reggellesi, esplose uno dei più drammatici incendi dell’estate in Toscana. Ore e ore di lavoro ininterrotto da parte della macchina dell’antincendio, con squadre a terra, elicotteri e canadair, per riuscire a fermare le fiamme, che venivano alimentate dal vento: alla fine il bilancio fu di poco meno di 50 ettari di bosco andati in fumo.

Non a caso, dunque, sarà proprio Massanera il teatro della maxi esercitazione antincendio boschivo che è in programma sabato 4 maggio, e che coinvolgerà le associazioni di volontariato Anpas Toscana della zona fiorentina e di quella aretina. Sarà un vero e proprio momento di formazione sul campo per i volontari che prevede, oltre all’utilizzo dei moduli antincendio, anche le vasche AIB, motoseghe e altre attrezzature per prove pratiche e approfondimenti tecnici, grazie anche alla presenza di personale specializzato e Direttori operativi.

La partenza delle operazioni sarà in mattinata dalla sede di Protezione civile della Croce Azzurra di Reggello in via J.F.Kennedy a Cascia; poi i volontari si sposteranno sul crinale di Massanera. L’esercitazione è prevista per l’intera giornata.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati