25, Maggio, 2024

Ritardi nella consegna delle bollette, niente sanzioni per la Tari

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il comune di Rignano avvisa i cittadini che non ci saranno sanzioni per il pagamento in ritardo della Tari, causata da disservizi nella consegna postale

Non ci saranno sanzioni per i cittadini del comune di Rignano che pagheranno in ritardo la Tari: una decisione presa dal comune in considerazione dei ritardi nella consegna delle bollette, che stanno arrivando anche già scadute nelle case dei cittadini. 

In una nota, l'Amministrazione spiega: "Il Comune di Rignano sull'Arno informa che, a causa di un ritardo nelle consegne postali delle comunicazioni per il pagamento TARI, il pagamento della TARI in data successiva a quella riportata in bolletta non darà luogo a sanzioni e interessi". 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati