28, Novembre, 2022

Rissa al festival, un ragazzo aggredito sarà sottoposto a intervento chirurgico. Annullato anche il programma dell’ultima serata

Più lette

In Vetrina

Dopo la rissa di venerdì, le forze dell’ordine stanno accertando le responsabilità di due valdarnesi coinvolti. Sembra siano già scattati gli arresti. Intanto uno dei ragazzi aggrediti ha lasciato il pronto soccorso ed è casa, mentre un altro sarà sottoposto a un intervento chirurgico a Careggi. Gli organizzatori del Rainbow Festival hanno annullato anche gli eventi in programma per l’ultima serata.

Dopo la maxi rissa, le forze dell'ordine sono al lavoro per ricostruire nei minimi dettagli quanto avvenuto al Rainbow Festival e nel centro di Figline la notte tra venerdì e sabato. Sembra siano già scattati due arresti.

I carabinieri starebbero accertando le responsabilità dei ragazzi che hanno preso parte alla rissa, anche con l'ausilio dei filmati, in particolare concentrando l'attenzione su due ragazzi valdarnesi. Anche perchè dalle testimonianze sembra che le scazzottate siano avvenute in più fasi della serata: iniziate ai giardini del Cassero per poi concludersi in piazza Serristori. 

Dei due ragazzi finiti al pronto soccorso, uno è stato trasferito a Careggi, dove sarà sottoposto ad intervento chirurgico per le fratture riportate al volto, mentre l'altro è stato rimandato a casa.

Intanto gli organizzatori del Rainbow Festival che già avevano annullato il programma serale di sabato hanno deciso di annullare anche il gran finale notturno previsto per l'ultima serata.

Articoli correlati