19, Agosto, 2022

Rifiuti: al via una campagna di sensibilizzazione tra i cittadini per incrementare la raccolta differenziata nel comune di Pergine

Più lette

In Vetrina

Comunicazioni alle famiglie e incontri pubblici con la cittadinanza per sensibilizzare le persone e informarle su come smaltire correttamente i rifiuti. “Un segno di civiltà, di attenzione e rispetto per l’ambiente in cui viviamo. Anche al fine di scongiurare aumenti tariffari”

L'amministrazione comunale di Pergine al lavoro per incrementare la percentuale di raccolta differenziata su tutto il territorio, riducendo il conferimento in discarica dei rifiuti e assicurando così una corretta gestione finalizzata al recupero di materia, "secondo quanto previsto dalla normativa europea e nazionale nonché dalla programmazione regionale e comunale".

Un progetto che coinvolgerà direttamente i cittadini, sia con la diffusione di materiale informativo, sia attraverso l'organizzazione di incontri pubblici. Secondo i dati pubblicati lo scorso novembre e relativi all'anno 2013, il comune di Pergine ha una media pari al 51,06% per quanto riguarda la raccolta differenziata, mentre l'obiettivo minimo regionale è del 65%. Il mancato raggiungimento della soglia minima, inoltre, incide sulle tariffe e sull’addizionale.

I depliant che saranno distribuiti alle famiglie del territorio riporteranno informazioni su come smaltire correttamente i rifiuti, oltre a sottolineare il servizio gratuito per gli ingombranti attraverso il conferimento al centro di raccolta o con il servizio a domicilio.

"Effettuare la differenziazione dei rifiuti è segno di civiltà, è segno di attenzione e rispetto per l’ambiente in cui viviamo. Una corretta gestione differenziata dei materiali di scarto è importante" – sottolinea il vicesindaco e assessore all'ambiente Michele Gragnoli – "Perché riduce i rifiuti destinati alle discariche e li trasforma in ricchezza per il nostro pianeta, consentendo risparmi energetici e minore inquinamento ambientale. Quindi è fondamentale stimolare i cittadini ad un maggiore impegno nella differenziazione dei rifiuti anche al fine di scongiurare aumenti tariffari che si riverserebbero sulle tasche di tutti noi".

Lo stesso vicesindaco ha presentato una mozione in merito nel corso della seduta di consiglio comunale della settimana scorsa per impegnare l'amministrazione di Pergine in "azioni per la corretta applicazione del contratto e miglioramento della qualità del servizio" di gestione dei rifiuti. Il documento è stato approvato all'unanimità.
 

Articoli correlati