18, Luglio, 2024

Problemi alle condutture del gas metano in via Leona, maxi intervento di ripristino a Levane

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Giornata complicata per molte famiglie di Levane, che ieri hanno fatto i conti con problemi alla rete di distribuzione del gas metano. La chiusura di una valvola ha creato disagi per tutta la giornata. Venti persone impegnate per il ripristino, i lavori proseguono anche oggi

Un maxi intervento di ripristino casa per casa si è reso necessario ieri, a Levane, per riportare il gas metano nelle abitazioni dei cittadini. Tutto a causa della chiusura di una valvola situata in via Leona, probabilmente effettuata per errore da una ditta che stava eseguendo altri interventi di riparazione sull'acquedotto. 

A quel punto è scattata la procedura di sicurezza prevista dai protocolli in questi casi: un team di venti tecnici di Estra, gestore della rete del gas metano, è arrivato a Levane dalle province di Arezzo, Siena, Prato. Si è dovuto procedere infatti con la chiusura di sicurezza dei singoli contatori di ogni abitazione. 

Poi, dopo la riapertura della valvola centrale, sono avvenuti i controlli casa per casa, per verificare che tutto fosse tornato a funzionare regolarmente. Operazioni che dunque hanno richiesto tempo: tanto che la fornitura del gas è stata interrotta intorno a mezzogiorno e solo in tarda serata riallacciata quasi a tutti. 

Una parte dei condomini saranno invece riallacciati nella giornata di oggi, quando si dovrebbe concludere il maxi intervento. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati