28, Settembre, 2022

Premiati gli studenti vincitori del concorso scolastico “Non sprecare il cibo, un gesto di solidarietà verso il futuro”

Più lette

In Vetrina

Oggi a Montevarchi si è tenuta la cerimonia delle scuole vincitrici del concorso indetto, nel corso dell’anno scolastico, dal comune e finanziato da Pluriservizi. Un concorso che punta a combattere in bambini e ragazzi comportamenti di spreco del cibo

Studenti delle scuole dell'infanzia, delle elementari e delle medie dei tre istituti comprensivi di Montevarchi, presenti questa mattina alla Sala Filanda del centro culturale Ginestra Fabbrica della Conoscenza in occasione delle premiazioni del concorso “Non sprecare il cibo, un gesto di solidarietà verso il futuro”. Il concorso è stato interamente finanziato dalla società Pluriservizi per la somma di € 3.200,00 ed era suddiviso in 3 diverse sezioni: disegni per la scuola dell’infanzia, poesie per la scuola primaria, e video per la scuola secondaria di primo grado.

La commissione esaminatrice degli elaborati ha deciso di assegnare i premi a queste classi:
Scuola dell'infanzia
Primo premio alla scuola dell’infanzia Isidoro Del Lungo.
Secondo premio alla Staccia Buratta
Terzo premio al Giglio
Quarto premio al Pestello.
Scuola primaria (si è tenuto conto sia dei singoli elaborati degli alunni, sia del numero di partecipanti di ciascuna classe).
Primo premio alla Leonardo Da Vinci
Secondo premio alla Don Milani.
Scuole secondarie di primo grado
Premio assegnato alle scuole Magiotti.

Alla cerimonia di consegna dei premi erano presenti il Sindaco Francesco Maria Grasso, l’Amministratore delegato di Pluriservizi Riccardo Panichi, la Dirigente del settore Scuola del Comune di Montevarchi Francesca Barucci la rappresentante della Pluriservizi Marta Marziali, la responsabile dell’Ufficio scuola Anna Marchi.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati