23, Ottobre, 2021

Positiva al Covid-19 la segretaria Pd di Montevarchi Elisa Bertini

spot_img

Più lette

Lo ha annunciato con un post dalla propria pagina facebook. “Adesso sto meglio, ma la quarantena con i figli è complessa. Grazie a tutto il personale sanitario che ci assiste”

La segretaria comunale del Pd di Montevarchi, consigliera di opposizione e candidata al consiglio regionale Elisa Bertini, è positiva al Covid-19. Lo ha annunciato lei stessa, spiegando la sua situazione in un post pubblicato su facebook. "Il tampone che ho effettuato giorni fa ha dato esito positivo al Covid. Inizialmente non ho manifestato nessun sintomo, poi ho passato dei giorni in cui non stata per niente bene e adesso spero di essere in via di guarigione definitiva". 

"Sono stati e tutt’ora sono giorni difficili da un punto di vista medico, emotivo e anche familiare. Perché quando nelle famiglie ci sono anche i bambini positivi (ovviamente totalmente asintomatici) diventa tutto più complesso. I nostri piccoli hanno una grande forza ma anche una fragilità emotiva che lo stare isolati e lontani dai loro coetanei amplifica. Un pensiero speciale vorrei rivolgerlo al personale sanitario che ci assiste nei nostri domicili. Giovani ragazze e ragazzi vestiti con ogni tipo di precauzione, impegnati per ore ed ore in maniera continua ed estenuante a fare tamponi nelle bocche e nei nasi di sconosciuti: a voi, ai medici, a tutti gli operatori sanitari dico grazie di cuore per la dedizione, la tenacia e l'impegno". 

"Purtroppo i numeri del virus stanno aumentando esponenzialmente anche nel nostro Valdarno e c'è davvero bisogno che tutti facciano la propria parte: cittadini, istituzioni ma anche la Asl di concerto con la Regione penso debbano provare a fare uno sforzo in più per dotarsi di personale aggiuntivo e non solo. In un momento come questo, dove tutto il personale sanitario è sottoposto a lavorare duramente ed in condizioni estenuanti per questa pandemia, ogni singolo rappresentante istituzionale deve prestare massima collaborazione riportando eventuali criticità nelle sedi opportune. Perché solo così si potranno superare quelle difficoltà che i cittadini e le famiglie colpite da virus ancora lamentano". 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati