06, Ottobre, 2022

Positiva al Coronavirus insegnante della primaria Da Vinci: in isolamento cinquanta persone, fra cui i bambini

Più lette

In Vetrina

La donna è residente a Figline, si tratta del caso già segnalato dalla Ausl Toscana Centro. Il sindaco di Montevarchi comunica i provvedimenti presi

Ci sono circa cinquanta persone in isolamento domiciliare a Montevarchi: si tratta di alcuni studenti, insegnanti e personale della scuola primaria Magiotti, che sono stati oggetto di apposita ordinanza dal momento che è risultata positiva al Covid-19 una insegnante dell'istituto. Si tratta di una donna residente a Figline, che sarebbe tra i casi registrati nei giorni scorsi. 

L'annuncio è del sindaco Silvia Chiassai Martini: "C'è il primo caso che riguarda il nostro territorio – ha detto – si tratta però di una insegnante residente a Figline e che insegna nel nostro istituto Magiotti, alla scuola primaria Da Vinci. In base al documento appena pervenuto dalla Asl sono stati messi in isolamento domiciliare 50 fra bambini, insegnanti, personale della scuola". 

L'isolamento terminerà il 17 marzo prossimo, perché il decorso dei 14 giorni scatta dall'ultimo contatto avuto con l'insegnante. "Adesso verranno tenuti sotto controllo quotidianamente dalla Asl e saranno effettuate tutte le analisi del caso".

Intanto Chiassai ricorda: "La Polizia municipale sta svolgendo controlli serrati sul territorio, ricordo a tutti che ci si può muovere solo per motivi di lavoro o sanitari, e solo per la spesa, solo con dichiarazione. Non andate in gruppo a passeggiare, ci si può muovere solo in maniera individuale e solo il minimo indispensabile". 

Articoli correlati