01, Ottobre, 2023

Piandisco’, progressi positivi per il 13enne caduto dal Ponte di Annibale

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

E’ uscito dal coma e respira autonomamente: le condizioni del 13enne, caduto sabato 1° luglio nel Resco a Piandisco’, dopo che la staccionata ha ceduto, sta facendo progressi positivi. La sua situazione è in progressivo miglioramento.

Le indagini, iniziate subito dopo la vicenda, per appurare l’esatta dinamica dei fatti ed eventuali responsabilità stanno andando avanti.

Il 13enne si trovava con un gruppo di amici, della parrocchia di Rifredi a Firenze, quando arrivato in prossimità del ponte si è appoggiato, la staccionata ha ceduto, ed è caduto da un’altezza di 5 metri nel torrente adesso in secca.

Soccorso dai vigili del fuoco anche con l’elicottero e dal 118, è stato subito trasportato all’ospedale Meyer di Firenze. Adesso, dunque, le sue condizioni stanno lentamente migliorando.

Articoli correlati