18, Luglio, 2024

Penultima di andata senza successi per le valdarnesi di Eccellenza

Più lette

Pareggiano 1-1 la Castelnuovese con la Larcianese, il Figline con il Montecatini e la Rignanese con il San Gimignano, la Sangiustinese perde 2-0 in casa con la Sinalunghese mentre la Bucinese cade con il Porta Romana

Tre pareggi e due sconfitte i risultati delle squadre valdarnesi nella quattordicesima (e penultima di andata) giornata in Eccellenza.

Inizia con un pareggio l'era Arcadio sulla panchina della Castelnuovese, che contro una Larcianese  arrivata al "Quercioli" con la chiara intenzione di fare bottino pieno riesce a strappare un 1-1, grazie a Bighellini che su lancio di Baldini al 40' del primo tempo pareggia il gol segnato in avvio dai pistoiesi.

Pareggio interno per 1-1 del Figline contro la Sinalunghese, coi gialloblù che, andati sotto dopo pochi minuti, solo al 36' della ripresa hanno riportato in equilibrio la partita, con Pignatatro che prima si è  guadagnato  e poi ha trasformato un calcio di rigore.

La Rignanese non va oltre l'1-1 in casa contro il San Gimignano. I valdarnesi, dopo essere passati in vantaggio al 26' del primo tempo su calcio di rigore, si sono fatti riprendere in avvio di ripresa e così, mentre la Baldaccio allunga a +4 laureandosi con un turno di anticipo campione d'inverno, la squadra di Coppi si trova ora a condividere la seconda piazza con la Sinalunghese (che con un gol per tempo ha battuto a domicilio 2-0  la Sangiustinese adesso penultima) e il Porta Romana (che per avere la meglio sulla Bucinese con il minimo scarto ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie).

Articoli correlati