20, Maggio, 2022

Pd e Sel, riavvicinamento in vista delle prossime elezioni amministrative

spot_img

Più lette

Con una nota i due segretari del Pd di Montevarchi, Luca Agnolucci, e di Sinistra Ecologia e Libertà del Valdarno, Francesco Tozzi, annunciano l’accordo politico. Inizia così un percorso di confronto e programmazione in vista delle elezioni comunali del 2016

Riavvicinamento politico, a Montevarchi, fra il Partito democratico e Sinistra Ecologia e Libertà, che alle scorse amministrative aveva invece sostenuto il candidato Caciulli e quindi era finita all'opposizione in Consiglio. Ora, dunque, in vista proprio delle prossime elezioni comunali del 2016, c'è l'accordo tra i due partiti.

Ad annunciarlo sono, in una nota, i due segretari del Pd di Montevarchi, Luca Agnolucci, e di Sinistra Ecologia e Libertà del Valdarno, Francesco Tozzi. "Consapevoli che sia necessaria una nuova fase politica che apra una riflessione sulle divisioni del centrosinistra a Montevarchi e che contestualmente si confronti sui temi pressanti per la vita e la visione della città – scrivono i due segretari – intendiamo costruire un percorso di politiche condivise per il governo e la vita dei cittadini". 

"La trasformazione in atto nella nostra città contestualmente al cambiamento che sta avvenendo nella società ci pone di fronte a sfide che un’intesa di centrosinistra deve saper cogliere e affrontare, e dare risposte individuando scenari futuri e visione del territorio. Al centro del confronto tra Pd e SEL c’è la volontà di costruire proposte che caratterizzino il centrosinistra su aspetti importanti come gestione e difesa del suolo, accesso all’abitazione, viabilità e piano urbano dei trasporti, piano dei rifiuti, gestione dell’acqua, sviluppo delle energie alternative, valorizzazione del centro storico e continua attenzione alle frazioni". 

"Tutto ciò premesso, le nostre forze politiche si impegnano in una alleanza politica che permetta di confrontarsi ed elaborare politiche condivise per i prossimi 24 mesi che possano essere le basi, insieme ai temi esposti qui, per una forte alleanza di centrosinistra per la prossima consiliatura 2016/2021". 
 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati