14, Giugno, 2024

Partono i lavori per il rifacimento della rampa d’accesso al Pronto Soccorso della Gruccia. Dureranno due mesi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il cantiere si apre domani. Due mesi di tempo e 100.000 euro la spesa. Durante gli interventi sarà vietata la sosta in un’ampia area

Dopo tanta attesa si apre domani il cantiere per il rifacimento della rampa d'accesso al pronto soccorso della Gruccia. Due mesi di tempo per l'ultimazione, 100.000 euro la spesa. Al termine sarà riattivato anche il percorso coperto destinato a pazienti barellati e in carrozzina

I ritardi, per un'opera ritenuta importante e necessaria, sono stati causati dalle valutazioni dei lavori da eseguire e dall'espletamento della gara d'appalto. L’intervento sarà simile a quello eseguito nella rampa opposta in preparazione del cantiere della Radioterapia. L'asfalto e gli strati sottostanti verranno "grattati" per un notevole spessore e verrà effettuato un consolidamento delle strutture.

La direzione di presidio ha deciso di ripristinare il percorso coperto destinato ai pazienti barellati o in carrozzina. Un percorso progettato fin dall'inaugurazione del monoblocco, ma scarsamente utilizzato. Adesso sarà ripulito, ripristinato ed indicato con nuova segnaletica: si tornerà quindi ad un accesso protetto per questi pazienti, anche in inverno o semplicemente con la pioggia.



Nei due mesi di apertura del cantiere sarà vietata la sosta in una ampia area. L’accesso avrà luogo attraverso una sola delle due rampe: sarà prima completato il lavoro sulla prima, per poi passare alla seconda.

Del disagio che i cittadini dovranno subire durante questo periodo, la direzione dell’ospedale si scusa già con tutti i cittadini e gli operatori dell’ospedale.

 

Articoli correlati