28, Maggio, 2024

Parte il progetto ‘Gli angeli del bello’, i volontari sabato saranno ai giardini della Massa e in via Pampaloni

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il progetto presentato lo scorso mese dal sindaco Giulia Mugnai prende il via: i volontari sabato 25 ottobre alle 9.30 saranno dietro le scuole primarie della Massa e nel sottopassaggio di via Bianca Pampaloni

Prende il via il progetto 'Angeli del bello': i volontari sabato 25 ottobre alle 9.30 saranno ai giardini della Massa di Incisa, dietro le scuole primarie, e nel sottopassaggio di via Bianca Pampaloni a Figline.

L'idea è stata lanciata lo scorso mese dal sindaco di Figline Incisa Giulia Mugnai che la presentò anche ai negozianti. Il gruppo di cittadini si uniranno per sistemare una panchina, per cancellare una scritta su un muro o, più semplicemente, per tenere in ordine un luogo pubblico.  Il progetto prende spunto dagli Angeli del bello di Firenze, l’associazione che promuove e coordina azioni di volontariato per migliorare il decoro di Firenze e che attualmente conta oltre 1500 volontari fra privati, scuole, università per stranieri e associazioni ed operano suddivisi in gruppi non solo per rimuovere le scritte vandaliche dai muri dei palazzi, ma anche per curare i giardini e gli spazi di verde pubblico.


Gli interventi sabato saranno due: il primo ai giardini dietro le scuole primarie della Massa a Incisa, l’altro a Figline nel sottopassaggio di via Pampaloni. L’iscrizione (5 euro da versare agli Angeli del bello di Firenze che inizialmente seguiranno il progetto) sarà effettuata direttamente sabato 25 ottobre alle 9,30 ai giardini della Massa. A tutti i partecipanti sarà consegnato un kit con pettorina, guanti e cappellino, oltre ovviamente alla copertura assicurativa.

Articoli correlati