16, Agosto, 2022

Nuovo slancio all’Ambito Turistico per la ripartenza post-Covid: coinvolgimento degli operatori turistici

Più lette

In Vetrina

La pandemia ha maturato la necessità di dare slancio alla programmazione turistica dell’ambito e della sua gestione strategica: “Per il rilancio dell’offerta turistica è fondamentale il coinvolgimento di tutti gli operatori turistici”

Albergatori, ristoratori, guide turistiche, ambientali e escursionistiche, enti culturali e associazioni: sono tutti coinvolti e chiamati ad avvicinarsi all'Ambito Turistico Valdarno per dare nuovo slancio alla programmazione turistica, soprattutto per quello che sarà il turismo post-covid.

"Nel corso del 2020 è maturata la necessità di dare nuovo slancio alla programmazione turistica dell’Ambito Turistico Valdarno Aretino – scrive la nuova Destination Management Organization – e alla sua gestione strategica attivando, nel corso dell'anno, sul territorio una DMO – Destination Management Organization – con il compito di coordinare e pianificare le attività di costruzione e messa a sistema dell’offerta turistica locale, la definizione delle linee di prodotto strategiche e delle azioni di promo-commercializzazione."

La nuova DMO è formata da tre imprese esperte in diversi ambiti di competenza per la gestione strategica e la crescita delle destinazioni turistiche: "ma è fondamentale il coinvolgimento attivo e partecipato di tutti gli operatori locali della filiera turistica – prosegue la nuova DMO – Stiamo contattando gli operatori: albergatori, ristoratori, guide turistiche, ambientali ed escursionistiche, enti culturali e associazioni. Tutti sono coinvolti."

"La richiesta è di contattarci o compilare un breve questionario online – spiega la DMO dell'Ambito – per aiutarci a identificare le principali linee di prodotto su cui incentrare la strategia di sviluppo della destinazione e costruire momenti di co-progettazione della strategia d’ambito e di co-design dei prodotti turistici e dell’offerta integrata, che permetteranno di tradurre in progettualità concrete le idee di chi opera in maniera diretta sul territorio."

Qui il questionario per identificare le principali attrattive del territorio rivolto a tutti gli operatori turistici, per contatti e informazioni: info@visitvaldarno.it

Qui tutte le prossime attività in programma dell'Ambito Turistico Valdarno.

 

Articoli correlati