16, Agosto, 2022

Nel segno di Garibaldi: grande festa per l’inaugurazione della piazza rinnovata

Più lette

In Vetrina

Tanta gente al taglio del nastro di piazza Garibaldi, dopo i lavori Piuss. Presente anche la pronipote dell’eroe dei due mondi. Protagoniste le associazioni combattentistiche e il Corpo musicale Puccini

Una vera e propria festa, in onore di Giuseppe Garibaldi. L'inaugurazione della rinnovata piazza a lui intitolata, sabato mattina a Montevarchi, è stata infatti l'occasione per celebrare l'eroe dei due mondi: a Garibaldi è infatti dedicato, al centro della piazza, uno dei primi monumenti realizzati in Italia dopo la sua morte, costituito da un obelisco in travertino risalente al 1884.

Dopo i brevi interventi delle autorità e il taglio del nastro, la cerimonia è proseguita dunque con la deposizione di una corona d'alloro al monumento, e l'esibizione della banda della città, il Corpo musicale Giacomo Puccini. 

Poi, l'apertura ufficiale dell'esposizione dedicata a Giuseppe Garibaldi, realizzata dall’Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini in alcuni locali vicini alla piazza: in mostra documenti, medaglie ed oggettistica garibaldina proveniente da collezioni private. Tra gli altri, anche le opere in legno realizzate dall'artista Carmelo Librizzi.  

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati