29, Giugno, 2022

Nel campionato di serie D girone E il 2020 si è chiuso con nove partite ancora da recuperare

Più lette

In Vetrina

Nove le partite che devono essere recuperate e tutte ancora da calendarizzare. Fra di loro Sangiovannese-Siena e la sfide del Montevarchi in trasferta con il Follonica Gavorrano e in casa con lo Scandicci e il San Donato Tavarnelle

Con il turno del 23 dicembre è il recupero Trestina-Montevarchi del 30 dicembre si è chiuso il 2020 nel campionato di serie D girone E, tuttavia sono ancora nove le partite che devono essere recuperate e tutte sono daa ancora calendarizzate. Alcune  potrebbero essere già disputate entro la fine di gennaio, altre non prima del 10 febbraio, dal momento che il 3 è in agenda un turno infrasettimanale.

Nel lotto delle partite che dovranno essere ancora recuperate c'è Sangiovannese-Siena, mentre sono tre le gare che attendono il Montevarchi. Fra di esse la più impegnativa è quella in trasferta con il Follonica Gavorrano, sulla carta più abbordabili invece quelle in casa (sempre a porte chiuse) con lo Scandicci e il San Donato Tavarnelle (i fiorentini hanno giocato finora solo tre partite e seranno protagonisti di tuitte  le altre sfide di recupero, contro Scandicci, Trestina, Foligno, Trastevere e Sinalunghese).

Intanto mercoledì prossimo, giorno dell'Epifania, per la decima giornata il Montevarchi sarà di scena  in casa con il forte Trastevere, mentre la Sangiovannese giocherà in quel di Scandicci. Squadre in campo anche il 10 gennaio, con gli aquilotti a Sinalunga e il Marzocco al "Fedini" con il Montespaccato.

Articoli correlati