17, Gennaio, 2022

Morto Roberto Martini, ispettore e dirigente scolastico, consigliere comunale

spot_img

Più lette

Ha lottato contro la malattia ma alla fine non ce l’ha fatta. All’età di 62 anni è morto Roberto Martini, uomo pacato, intelligente, di cultura, dalla battuta sempre pronta. È stato ispettore scolastico per l’ufficio scolastico regionale, e dirigente scolastico dell’Ipsia Marconi e dell’Itc Severi e poi dell’Isis Valdarno.

Nel 2019 aveva partecipato alle elezioni amministrative di San Giovanni candidandosi a sindaco per il centro destra ma a causa della malattia aveva partecipato, poi, a poche sedute consiliari.

Ne ha dato il triste annuncio il Comune di San Giovanni sulla propria pagina Facebook: Con dolore abbiamo appreso della scomparsa di Roberto Martini. Intellettuale, uomo di grande cultura e senso civico, ha sempre svolto con impegno e passione l’attività di formazione. È stato ispettore scolastico per l’ufficio scolastico regionale, preside dell’Ipsia Marconi e dell’Itc Severi e poi dell’Isis Valdarno. Molto attivo in politica, ha ricoperto, finché ha potuto, il ruolo di consigliere comunale nella nostra città. Alla famiglia, ai suoi amici, a tutti i suoi cari la nostra vicinanza e le nostre più sincere condoglianze”.

Anche il Consiglio comunale ricorda Roberto Martini: “Il Consiglio Comunale di San Giovanni Valdarno ha appreso con profonda tristezza la scomparsa di Roberto Martini. Il tempo e la strada che abbiamo condiviso ha permesso di conoscere una persona gentile e generosa, un uomo che univa leggerezza di spirito a grande serietà di pensiero e azione. Doti rare che teniamo a memoria ed esempio. Il bene seminato sarà frutto per l’intera comunità sangiovannese. Ci uniamo al dolore della famiglia a cui mandiamo i nostri pensieri di vicinanza e affetto”.

Articoli correlati