20, Aprile, 2024

Il Montevarchi e la Sangiovannese lanciano la sfida a squadre laziali

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

I rossoblù fra la mura amiche del “Brilli Peri” per fermare l’imbattuta Albalonga, gli
azzurri a Pomezia alla ricerca dei primi punti esterni della stagione

Il Montevarchi e la  Sangiovannese, nel turno di campionato che segue il derby, saranno alle prese  con squadre laziali.

Gli aquilotti cercherannno di voltare pagina dopo la sconfitta del "Fedini" nel match casalingo con l'Albalonga, squadra partita con ambizioni importanti e che rapparesenta un avversario non facile poichè arriverà a Montevarchi da imbattuto  (due vittorie e tre pareggi, nove i punti conquistati).  La squadra di mister Malotti, che ancora una volta dovrà fare a meno di Mannella e con Migliorini in forse, scenderà in campo con lo scopo di vincere e riprendere quota, consapeveole del fatto che  per avere la meglio  dovrà affrontare la squadra laziale con grande attenzione e determinzione fin dal primo minuto.

Trasferta sul sintetico di Pomezia per la Sangiovanne che, con il morale a mille dopo la vittoria nel derby, andrà alla ricerca dei primi punti esterni della stagione contro un avversario da prendere con le molle e che, autore finora di una vittoria, un pari e tre sconfitte, non regalerà niente ma vorrà tornare al successo, dopo quello della prima giornata in casa del fanalino di coda Tuttocuoio. Nella squadra azzurra non ci sono assenti eccetto Rontini convocato nella nazionale delle Filippine e per affrontare i laziali si va verso la conferma dello stesso undici visto domenica.

Articoli correlati