16, Luglio, 2024

Montevarchi, con il Laterina derby che vale una stagione

Più lette

L’Aquila è in testa al campionato con quattro punti di vantaggio e altrettante giornate alla fine. Insegue il 20° risultato utile consecutivo per difendere il margine e provare a chiudere il campionato in anticipo. Due precedenti a favore dei rossoblù, ma l’Arno Laterina non ci sta a fare da comparsa: vuole tre punti per i playoff. Sfida decisiva al Brilli Peri

Chiudere il campionato o riaprirlo. Non ci sono vie di mezzo per l’Aquila Montevarchi in questa domenica e nelle altre tre che mancano alla fine della stagione. Al Brilli Peri arriva l’Arno Laterina per il derby più importante dal momento della rinascita del club rossoblù.

La squadra di Rigucci insegue il 20° risultato utile consecutivo, una striscia positiva fatta, fin qui, di 6 pareggi e 13 vittorie che comunque non sono bastati a chiudere in anticipo il campionato. Segno che le avversarie sono di pari livello. Su tutte il Grassina, che continua a inseguire dal secondo posto staccato di quattro punti.

Tra le dirette concorrenti la squadra di Rigucci farebbe bene a includere anche l’Arno Laterina, che dopo una prima metà di stagione a marce ridotte ha iniziato a mettere insieme numeri da prima della classe. Nelle ultime 14 partite ha perso una sola volta e in stagione è capitato appena tre. Una delle quali proprio contro il Montevarchi. Era la 12° giornata e Gabriele Vangi battezzò il suo debutto in rossoblù con una tripletta, nel 4-1 che valse il primo successo della gestione Rigucci e dette inizio alla risalita inarrestabile dell’Aquila. Lo stesso risultato, 4-1, il Montevarchi lo ottenne nell’altro precedente stagionale, l’ottavo di finale di Coppa Toscana giocato in notturna al Brilli Peri.

I precedenti sono di buon auspicio ma domenica sarà una gara ancora diversa. L’Arno Laterina non vuole rischiare una sconfitta che potrebbe costare il quarto posto e forse addirittura i playoff. L’Aquila, va da sé, ha un solo modo per gestire il vantaggio ancora poco rassicurante: vincere. La classica domenica in cui ilpareggio andrebbe stretto ad entrambe. 

Articoli correlati