09, Agosto, 2022

Minaccia il cassiere di una sala giochi e si fa consegnare il denaro. Denunciato dai carabinieri

Più lette

In Vetrina

I fatti risalgono alle 12.30 di sabato 13 dicembre a San Giovanni. L’uomo un 38enne valdarnese è stato rintracciato dai carabinieri. 3.000 euro la refurtiva

I carabinieri delle stazioni di Montevarchi e San Giovanni hanno denunciato in stato di libertà un 38enne valdarnese per rapina. 

L'uomo, sabato 13 dicembre alle 12.30, è entrato in una sala giochi di San Giovanni, ha minacciato il cassiere, si è fatto consegnare il denaro presente in quel momento, 3.000 euro, ed è fuggito. I carabinieri, allertati, lo hanno rintracciato, identificato e denunciato in stato di libertà dopo poche ore.

I carabinieri della stazione di Levane, invece, hanno arrestato un valdarnese: nei suoi confronti l'ufficio di sorveglianza di Firenze ha sospeso l'affidamento in prova ai servizi sociali ed emesso un ordine di carcerazione. L'uomo deve ancora scontare 2 anni e 5 mesi di reclusione per detezione ai fini di spaccio. Il eato risale al 9 dicembre 2013.

 

Articoli correlati