30, Gennaio, 2023

Minaccia e lesioni: denunciato un ospite del centro di accoglienza di Poggio alla Croce

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il provvedimento è stato preso dopo la lite scoppiata nell’ex hotel Villa Viviana di Poggio alla Croce

I carabinieri della stazione di Incisa hanno denunciato in stato di libertà per minaccia e lesioni personali un 24enne senegalese. Il giovane è ospite, dal primo luglio dell'anno scorso, del centro di accoglienza situato nell'ex hotel Villa Viviana di Poggio alla Croce gestito dalla Cooperativa Cristoforo di Pontassieve.

I fatti risalgono al 23 febbraio scorso: tra il giovane e un connazionale, compagni di stanza, scoppia una lite che dalle parole passa ai fatti. Pugni e spintoni fanno rotolare giù per le scale uno dei due. Il giovane viene portato al pronto soccorso dell'ospedale Serristori di Figline per la lussazione di una spalla.

Per il 24enne è scattata la denuncia in stato di libertà e la segnalazione alla Prefettura di Firenze.

 

Articoli correlati