08, Dicembre, 2022

Mancini Proietti, fissata la data dei funerali. Si svolgeranno a San Rocco a Pilli, dove risiedeva con la famiglia

Più lette

In Vetrina

Sono stati fissati i funerali di Mauro Mancini Proeitti, ex vicequestore di Polizia deceduto lo scorso martedì in un incidente stradale avvenuto a Levanella, nel comune di Montevarchi. Da allora, il corpo si trovava presso l’Ospedale del Valdarno, dove sono stati eseguiti gli esami disposti dal Magistrato nell’ambito degli approfondimenti necessari per chiarire i contorni di quanto accaduto martedì. Mancini Proietti, 60 anni, si trovava a bordo del suo scooter quando è caduto a terra: un furgoncino che proveniva dalla direzione opposta non è riuscito ad evitarlo. Vani i tentativi di soccorso da parte degli operatori del 118, intervenuti insieme ai Vigili del fuoco, i Carabinieri e gli agenti di Polizia municipale.

Una lunga carriera in Polizia ma anche numerosi altri interessi, dal giornalismo allo sport. Mancini Proietti era persona molto conosciuta e stimata in Valdarno, e tanti sono stati in questi giorni sono stati i messaggi di cordoglio. Lascia la moglie e una figlia. Da oggi alle ore 17.00 sarà esposto alla chiesa di San Bartolomeo a San Rocco a Pilli, nel comune di Sovicille, in provincia di Siena, dove risiedeva. I funerali si terranno domani, venerdì 30 settembre, alle ore 15.00 nello stesso luogo.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati