01, Febbraio, 2023

Maltempo: codice giallo per pioggia fino alle 12 di lunedì. E da mezzanotte anche per neve sull’Appennino

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

In tutta la Toscana continuano a farsi sentire gli effetti della perturbazione in transito: prorogato fino alle 12 di domani, lunedì 12, il codice giallo per rischio idraulico ed idrogeologico

Non si attenua l'ondata di maltempo che sta attraversando la Toscana, e anche il Valdarno, in questi giorni. Calo delle temperature, ancora pioggia e neve sui crinali del Pratomagno e della Secchieta hanno contrassegnato la giornata di domenica, mentre il codice giallo per la pioggia è stato ancora prolungato, fino a lunedì.

La sala operativa unificata della Protezione civile regionale ha prorogato, per la precisione, fino alle ore 12 di domani, lunedì 12, il codice giallo per pioggia e per il rischio idraulico e idrogeologico sul reticolo minore, su tutta la Toscana, Valdarno compreso. Si tratta ancora degli effetti della perturbazione in transito sulla Toscana, con piogge e rovesci sparsi e temporanei rinforzi dei venti, fenomeni per i quali è previsto un miglioramento a partire dal pomeriggio di lunedì.

La novità riguarda invece il rischio neve, che coinvolgerà tutta la dorsale appenninica toscana, e per il quale è stato emesso un codice giallo che scatterà dalla mezzanotte di oggi fino alle 24 di domani. Previste nevicate durante la notte e nella prima mattinata fino a 500-600 metri in Appennino (o localmente a quota più basse in particolare sull'Alto Mugello), in graduale attenuazione e cessazione dal pomeriggio; si prevedono accumuli al suolo fino a 10 cm a quote di collina, fino a 15-20 cm a quote di montagna sui settori appenninici settentrionali.

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati