06, Febbraio, 2023

Luisa Spagnoli, storia della “Signora dei baci”: sabato la presentazione del libro che ne ripercorre la vita

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Imprenditrice che a inizio ‘900 fondò la Perugina ma anche l’omonima casa di moda, Luisa Spagnoli è stata un simbolo, donna di successo e di grande inventiva. A lei è dedicato il libro che sabato sarà presentato al Podestà, ultimo appuntamento delle iniziative dell’8 marzo

Una donna imprenditrice di inizio '900, dotata di intuizione, inventiva, grandi capacità alla guida di aziende che sono rimaste poi nella storia italiana. È la vita di Luisa Spagnoli, fondatrice sia del marchio di moda che porta il suo nome, sia della Perugina. Tanto che il libro a lei dedicato, che sarà presentato sabato a Montevarchi, si chiama non a caso "La signora dei baci". 

Quella in programma al Palazzo del Podestà è l'ultima di una serie di iniziative curate in occasione della Giornata internazionale della Donna a Montevarchi, grazie alla collaborazione tra Comune, Commissione Pari Opportunità e Circolo 8 Marzo. Il libro “La signora dei baci”, scritto a due mani da Maria Letizia Putti e Roberta Ricca e dedicato alla vita di Luisa Spagnoli, sarà presentato saato 17 marzo alle ore 10 al Podestà, alla presenza della coautrice Maria Letizia Putti. Interverranno il Sindaco Silvia Chiassai Martini, Angiolo Salvi Assessore alle pari opportunità, Arianna Bartoli Presidente della Commissione pari opportunità. I lavori saranno guidati dalla giornalista Maddalena Pieroni, presenti al Palazzo del Podestà anche i rappresentanti degli studenti delle scuole superiori.

 

 

Luisa Spagnoli è stata un personaggio eccezionale nella storia italiana del novecento: fu un geniale capitano d'industria, fondò due marchi di primo piano; donna inquieta e creativa, capace di trasformare in oro tutto ciò che toccava. La sua fu una vita pubblica di successo, sorprendentemente poco nota, al pari della vita privata intensa e modernissima. Questa biografia, arricchita da puntuali approfondimenti di storia sociale e di costume, vuole offrire un'immagine finalmente a tutto tondo di una tra le donne più brillanti della storia dell'imprenditoria italiana.

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati