26, Settembre, 2022

Liste civiche sangiovannesi: “L’Amministrazione solleciti Arezzo Casa per gli interventi negli alloggi Erp”

Più lette

In Vetrina

“Il patrimonio immobiliare di edilizia economico-popolare che insiste sul nostro territorio comunale presenta criticità talmente importanti che riteniamo improcrastinabile l’impegno da parte del gestore Arezzo Casa”

"Occorre che l’Amministrazione comunale solleciti in maniera solerte Arezzo Casa a programmare ed intervenire per sanare situazioni di elevato degrado e fatiscenza di alloggi E.R.P. In particolar modo quelli ubicati nel quartiere Ponte alle Forche, nel Villaggio Minatori del Porcellino e di Via Leonetto Melani al Cetinale".

A parlare è il gruppo Liste civiche sangiovannesi, la cui consigliera Stella Scarnicci è presidente della Commissione controllo.

"Il patrimonio immobiliare di edilizia economico-popolare che insiste sul nostro territorio comunale presenta criticità talmente importanti che riteniamo improcrastinabile l’impegno da parte del gestore Arezzo Casa nel destinare risorse per la sua salvaguardia alla luce anche degli stanziamenti messi a Bilancio dalla Regione Toscana e destinati all’uopo".

Martedì 23 Giugno si è tenuta una seduta congiunta nelle Commissioni consiliari n. 1 e n. 3, Commissione Controllo e Commissione Welfare, con all’ordine del giorno la disamina delle problematiche di ordine tecnico-economico inerenti la gestione, la manutenzione e le modalità di assegnazione di edifici di edilizia economica-popolare da parte del gestore Arezzo Casa s.p.a. e del Servizio Casa e Sociale del Comune di San Giovanni Valdarno."Come Liste Civiche Sangiovannesi abbiamo preparato il lavoro propedeutico all’incontro formulando quesiti e argomenti necessari a chiarire le modalità di svolgimento del Servizio di cui sopra  ed è stata  nostra cura durante l’incontro  chiedere  delucidazioni e chiarimenti  sullo stato degli immobili dedicati all’Edilizia Residenziale Pubblica, quali e quante sono le risorse dedicate dal gestore per la manutenzione degli stessi, sulle loro assegnazioni, sul controllo biennale dei requisiti degli occupanti, su possibili situazioni di immobili sfitti, sull’analisi e lo stato dei bandi di assegnazione e se il Comune oltre agli alloggi dati in gestione ad Arezzo Casa è proprietario di altri alloggi che può mettere a disposizione di famiglie bisognose. Abbiamo richiesto una relazione dettagliata al Presidente di Arezzo casa e questa è stata inviata al Presidente".

Arezzo Casa ha risposto di aver investito negli alloggi sangiovannesi per interventi di manutenzione oltre 800mila euro. Per quanto riguarda quelli previsti nel 2020 verranno realizzati anche in. via Tracchi, via Peruzzi e Ponte alle Forche.

"Riteniamo che anche alla luce delle nuove difficoltà economiche e sociali scaturite dalla recente crisi sanitaria ed economica legata alla pandemia del COVID-19 occorra , ancor più una corretta gestione del patrimonio immobiliare volto ad aiutare tutte le famiglie in oggettive difficoltà abitativa".

 

 

 

Articoli correlati