14, Agosto, 2022

Le retrocessioni dalla serie D potrebbero ridursi da quattro a tre

Più lette

In Vetrina

A retrocedere direttamente solo lultima classificata e i play-out vedrebbero partecipare le squadre dal penultimo al quintultimo posto

Le retrocessioni dalla serie D al campionato di Eccellenza, al termine di questa stagione 2020-2021, potrebbero ridursi da quattro a tre in ogni girone e retrocederebbero quindi  27 squadre invece che 36.

Una conferma ufficiale è attesa per i primi giorni di maggio e se questo cambio di format, anticipato da www.eccellenzacalcio.it, otterrà il via libera  retrocederà direttamente solo l’ultima classificata mentre ai play-out andrebbero  le squadre dal penultimo al quintultimo posto. Sempre secondo www.eccellenzacalcio.it, nella stagione 2021-2022 si vorrebbero ai  nastri di partenza 162 squadre con nove gironi da 18 e ripescaggi ridotti al minimo.

Articoli correlati