24, Luglio, 2024

La Sangiustinese vince a Quarrata e la salvezza non è più una chimera

Più lette

I valdarnesi vincono a Quarrata e oltre a tenere a debita distanza i pistoiesi si mettono alle spalle la Castelnuovese, sconfitta dal Lanciotto. Vince anche la Rignanese in casa con la Sestese, pareggio al fotofinish per il Figline a Larciano mentre la Bucinese si arrende di misura nella tana della capolista Montecatini

Vittoria che vale doppio per la Sangiustinese, che vince per 1-0, grazie a una rete di Ricceri al 40' del primo tempo al termine di una bella triangolazione e si aggiudica lo scontro diretto di Quarrata.  Grazie a questa vittoria i valdarnesi si portano a +4 dai pistoiesi ultimi in classifica e si mettono alle spalle anche la Castelnuovese, sconfitta 2-1 a Campi Bisenzio (gli amaranto segnano al 39' del secondo tempo) e per la quale, domenica dopo domenica, la salvezza pare sempre meno alla portata.

La Rignanese batte 2-0 la Sestese (dopo quattro minuti Degl'Innocenti direttamente dalla bandierina, chiude il conto Righini al 10' della ripresa in mischia) e si conferma al secondo posto alle spalle dalla capolista Montecatini, che fra le mura amiche ha superato con il minimo scarto la Bucinese.

Pareggio al fotofinish per il Figline, che a Larciano impatta 1-1. I padroni di casa passano in vantaggio al 25' della ripresa,  al quarto minuto di recupero tiro di Bettoni, la palla viene stoppata con le mani da un avversario: calcio di rigore per il Figline e dal dischetto Castellani non sbaglia.

Articoli correlati