27, Maggio, 2024

La Sangiovannese lancia il guanto di sfida all’Ostiamare

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Trasferta in terra romana per la Sangiovannese, che cercherà di portare a casa punti preziosi dal sintetico sul quale gioca le sua partire interne l’Ostiamare

Trasferta sul litorale romano per la Sangiovannese, di scena in casa dell'Ostiamare, squadra che come quella azzurra  ha una partita da recuperare e che, nonostante un discreto organico, vanta un solo punto in classifica,  ottenuto pareggiando per 1-1 contro la Sinalunghese. La squadra romana ha nell'attacco, dove puo schierare l'esperto Claudio  De Sousa (tante stagioni fra i professionisti più qualche presenza in serie A) il reparto più attrezzato, mentre in difesa spicca la presenza del capitano D'Astolfo. Un'arma in più è il campo, un sintetico di dimensioni ridotte nel quale non è facile giocare.

Nelle file del Marzocco Falomi non è ancora al meglio e dovrebbe partire dalla panchina. con il giovane Romanò in pole per scendere in campo dall'inizio. Nello scegliere la formazione mister Iacobelli dovrà tenere conto che mercoledì ci sarà da disputare  il  recupero della sfida con la Pianese rinvita domenica scorsa  e si sono valutate varie soluzioni visto che ci saranno due impegni ravvicinati.

Quello che è certo è che sarà  una partita combattuta fra due squadre che, sebbene si sia soltanto alla quarta giornata di campionato sono alle prese con una classifica non facile e che ha urgente bisogno di essere fin da subito migliorata.

Articoli correlati